Antipasti/ Lievitati/ Piatti unici/ Vasocottura

Cake salato alla zucca e melanzane

“Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti.”
(Julia Child)

Cucinare, per me, è un ottimo antistress, quando le cose non vanno per il verso giusto o i pensieri negativi attanagliano la mia testa, sono sicura che se mi metto a cucinare, tutto si affievolisce.

Mettere le mani in pasta, toccare i prodotti della terra e i profumi che scaturiscono dai piatti, mi aiutano a stare meglio, succede anche a voi?

Fatemi sapere cosa ne pensate?

Questo cake è l’immagine di tutto quello che mi piace, la zucca, la mia preferita in assoluto, le verdure dell’orto, l’impasto che amo guardare lievitare all’interno del forno, questa è la mia coccola, il mio rifugio, tutto quello che mi fa stare bene.

Un consiglio: le fette riscaldate in padella con un filo d’olio daranno un tocco d’autore a questo cake.

Un forte abbraccio.

Print Recipe
Cake salato alla zucca e melanzane
Tratta da una ricetta di Simona Mirto - https://www.tavolartegusto.it/
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno.
  2. Mondare la zucca e tritarla grossolanamente.
  3. Lavare la melanzana e la zucchina, affettarle per lungo e saltarle in padella, per pochi minuti, con un cucchiaio d'olio extravergine di oliva.
  4. Passare in padella per 2 minuti con un filo d'olio anche la zucca precedentemente tritata.
  5. Mettere in una ciotola le uova, il latte e l'olio e mescolare molto bene.
  6. In un'altra invece mettere la farina, il parmigiano, il lievito e la zucca.
  7. Unire i liquidi alla ciotola contenente la farina e mescolare molto bene fino a ottenere un impasto.
  8. Una volta creato l'impasto, unire le verdure e il formaggio tagliato a pezzettini. Amalgamare il tutto molto bene. Lasciare da parte delle verdure per decorare.
  9. Foderare uno stampo da plumcake con la carta da forno o se volete far cuocere all'interno dei vasetti, spennellare con un filo d'olio i vasetti.
  10. Versare l'impasto e decorare con le verdure tenute da parte precedentemente.
  11. Infornare a 180° per 50 minuti circa. I vasetti vanno fatti cuocere in forno, aperti e a bagnomaria.
  12. Consigli per la vasocottura: Oliare leggermente i vasetti prima di inserire l'impasto e riempirli fino a metà. Appena tolti dal forno chiuderli ermeticamente. Si possono conservare in frigo per 5 giorni circa.

Il sommelier consiglia: Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut DOCG;

CONSIGLIA Pizza tonno e cipolla