#Fingerbook/ Antipasti

#Fingerbook13: Uova in tazza leggendo La figlia della gallina nera di Gloria Origgi

“E chi sono io? La figlia della gallina nera?”

Benvenuti al primo appuntamento del nuovo anno di #Fingerbook… la mia socia Marina del blog Little Miss Book, ha scelto un libro dal titolo carinissimo… e se il libro si intitola La figlia della gallina nera, secondo voi, cosa può essere il finger food? L’uovo… ma in tazza, un’idea carina e molto semplice… 

Ingredienti per 4 tazzine:

– 4 uova;
– olio di riso;
– sale;
– timo;
– semi di papavero o erba cipollina

Ungere 4 tazze da caffè con olio di riso e rompere dentro le uova; Coprire le tazzine con la pellicola trasparente e cuocere a vapore (io varoma) per 7 minuti.

Quando le uova saranno cotte staccare il bordo, con l’aiuto di un coltello e decorare con dei semi di papavero o dell’erba cipollina tritata a coltello.

Il sommelier consiglia: Asprinio di Aversa;

You Might Also Like

53 Comments

  • Reply
    Little Miss Book
    7 gennaio 2015 at 17:18

    Un'idea bellissima, un'idea speciale. Questa ricetta mi piace moltissimo!
    Non finirò mai di dirtelo: sei sorprendente.
    Che sia un anno glorioso di Fingerbook!

  • Reply
    Sugar Ness
    7 gennaio 2015 at 17:39

    Ma sono bellerrime!!! Chissà cosa ne direbbe la gallina nera! 🙂

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:15

      Ah ah… Le piacerebbero secondo te?

  • Reply
    Federica Musilli
    7 gennaio 2015 at 17:46

    Carino l'uovo in tazza!!!
    Mi piace anche il Finger book, non conoscevo la tua rubrica.
    Un abbraccio e buon 2015
    Keep on rockin

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:16

      Sono contenta ti piaccia il nostro #Fingerbook… Pensa da questa collaborazione è nata un'amicizia! Auguri a te splendida donna!

  • Reply
    Miu Mia
    7 gennaio 2015 at 18:34

    Michelina dolcissima, come stai? 🙂
    Noto che il tuo estro non t'ha abbandonato e sei ripartita con un fingerbook davvero divertente! ^_^
    Non potevo più perdermene… prometto di assaggiarli proprio tutti… tutti quelli che verranno! Solo per farmi perdonare di questa lunga assenza! 😀
    Sono ancora in tempo per augurarti un buon 2015 pieno pieno di originalità?

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:17

      Bentornata… Felicissima di averti qui… Ti abbraccio forte forte

  • Reply
    Francesca P.
    7 gennaio 2015 at 18:51

    Da mangiare in un boccone solo, con gioia… non prima di aver ammirato quanto è bello portare in tavola tazzine anche per cibi salati… 😉

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:26

      …carine vero le uova così?? Ti abbraccio Francesca!

  • Reply
    consuelo tognetti
    7 gennaio 2015 at 19:04

    Troppo carine le uova cotte in tazzina O_O mi sono innamorata e il titolo del libro mi intriga alla lettura 🙂

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:27

      Anche a me ha catturato il titolo… Un abbraccio forte forte Consu!

  • Reply
    paola
    7 gennaio 2015 at 19:35

    che buone,cottura diversa e forma simpatica,brava e grazie

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:27

      Grazie mille Paola! Un abbraccio

  • Reply
    Mirtilla
    7 gennaio 2015 at 19:59

    originalissime davvero!!
    un bacione ed auguri di buon anno,Patrizia

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:28

      Auguri a te carissima! Un abbraccio

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    7 gennaio 2015 at 21:02

    CHE FANTASIOSA, BELLISSIMA RICETTA!!!!!BRAVA!!!!BACI SABRY

  • Reply
    Polvere di Riso
    7 gennaio 2015 at 23:04

    ma sono stupendeeeeee <3 bravissima <3

  • Reply
    Lilli nel Paese delle stoviglie
    8 gennaio 2015 at 9:20

    ma che belle, non le avevo mai viste ne' tantomeno ci avevo mai pensato! il libro me lo segno, ciao cara, un bacione!

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:30

      Sono contenta ti piacciano Lilli, un bacione!

  • Reply
    Tavolartegusto
    8 gennaio 2015 at 9:29

    Ma quanto sono fashion queste uova? 🙂 bellissima idea Michi:* ti stringo forte e ti auguro uno splendido 2015 :*

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:31

      Sei un tesoro…. Grazie mille Simo!

  • Reply
    andreea manoliu
    8 gennaio 2015 at 13:52

    Una idea carina, molto semplice e di effetto ! 🙂

  • Reply
    Marghe
    8 gennaio 2015 at 14:21

    Carinissime sono anche le tue uova!!!
    Sei delicata e mai banale, ti adoro :*

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:33

      …e tu speciale…. Ti voglio bene!

  • Reply
    Fr@
    8 gennaio 2015 at 15:39

    Un'idea molto carina per presentare l'uovo.

  • Reply
    Giulia
    8 gennaio 2015 at 16:27

    Bella idea!

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:39

      Grazie mille Giulia… Ti abbraccio!

  • Reply
    Mimma e Marta
    8 gennaio 2015 at 18:47

    Ma sono troppo carine! Da mangiare in un sol boccone 🙂

  • Reply
    Danja | Un pinguino in cucina
    8 gennaio 2015 at 19:40

    No, ma questa mi stava quasi sfuggendo! Troppo belline! Idea geniale davvero, complimenti, Michi!! 😀

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 13:58

      Grazie mille… Felice che ti piacciano… E poi sono semplicissime da fare! Bacioni

  • Reply
    Mary
    8 gennaio 2015 at 21:48

    Questo bocconcino è spettacolare Michela! Ma come ti è venuto in mente? Sei eccezionale dolcissima ragazza!!! Un abbraccio forte, Mary

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 14:01

      Sei tu eccezionale Mary… Una persona unica e di una sensibilità incredibile…

  • Reply
    giochidizucchero
    8 gennaio 2015 at 22:29

    Hai provato l'olio di riso?!? Come ti sembra?? Io non lo mollo più… bacioni cara…

  • Reply
    Silvia Musajo
    9 gennaio 2015 at 11:41

    Ciao Michela, che idea carina, un modo originale e grazioso di presentare le uova!
    Un bacio!

    • Reply
      atuttopepe
      9 gennaio 2015 at 14:03

      Grazie Silvia… È vero cono proprio particolari… Baci

  • Reply
    Tiziana Bontempi
    9 gennaio 2015 at 13:18

    Ma che bello Michela!
    Ciao, un bacio
    Tiziana

  • Reply
    Azzurra
    9 gennaio 2015 at 15:16

    spettacoloseeeeeeeeeeeeeeeeee le tue uova!!!mi piacciono proprio un sacco!!!!!
    ti mando un super abbraccione dolcezza

  • Reply
    Mimma Morana
    9 gennaio 2015 at 17:46

    sono bellissimeeeeee!!!! e poi…che presentazione….sei un mito!!!

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    10 gennaio 2015 at 9:22

    ma che carine!!!!! 🙂

  • Reply
    Erica Di Paolo
    10 gennaio 2015 at 9:23

    Sei meravigliosa. Sensibile e profonda. E io ti adoro ^_^

  • Reply
    manu ela
    10 gennaio 2015 at 23:35

    Ciao. L'altro ieri ho cercato di commentare col cellulare. Ma mi sa che ho fatto qualche pasticcio perchè anche se mi dava inviato qui non c'è. Ma da quando ho fatto l'aggiornamento per FB, ogni volta che passo da li a un blog mi fa dei casini. O è il mio cell che è posseduto. Comunque ti dico che queste uova sode in tazza sono geniali. Semplici ma troppo divertenti. Il titolo me lo segno. sono una divoratrice di libri e adoro scoprie autori che non conosco. Grazie. A presto.

  • Reply
    Unafettadiparadiso
    13 gennaio 2015 at 17:13

    Ho appena fatto 4 uova sode….a saperlo…..le cuocevo così….sarà per la prossima volta!

  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    14 gennaio 2015 at 12:32

    Mi sembra una ricetta carinissima!
    Bel modo alternativo di cuocere e servire le uova. Bravissima!

    Fabio

  • Reply
    Antro Alchimista
    14 gennaio 2015 at 22:36

    Ma che proposta originale queste uova in tazza!

  • Reply
    speedy70
    23 gennaio 2015 at 8:36

    Mi ero persa questa idea sfiziosissima… perfetta anche per un'apertitivo, brava Michela!!!!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais